DSC 1915 1024x685 Un autunno di moda. Cosa indossare

felpa in jersey

Strano imbattersi nel cambio armadio a novembre, ma vista la protratta stagione estiva, il freddo sta iniziando a farsi sentire solo ora. Il clima mite delle ultime settimane ci ha lasciato il guardaroba a metà tra abiti sbracciati e caldi maglioncini. Adesso è il caso di mettere via i vestiti estivi e rimodernare l’autunno.

Gli indumenti più indicati per la stagione sono sicuramente i capi casual, adatti per le passeggiate sotto la pioggia così come per il lavoro.

I completi dal gusto maschile sono sempre un must, a metà tra il formale e il casual: giacca e pantaloni si sposano con l’ambiente lavorativo, da rendere femminili con un sotto-giacca colorato, un gioiello vistoso, uno stivaletto.

Per le modaiole è la stagione delle mantelle e delle maxi sciarpe, da avvoltolare attorno al corpo a mo’ di cappa. Il colore moda è il bordeaux nelle varie declinazioni, dal vino al mattone, e il tipo di tessuto è il ricamo. Ricamo su jeans, su tulle, su pizzo, su lana.

DSC 1914 1024x685 Un autunno di moda. Cosa indossare

Prima che sia troppo freddo, il capo d’abbigliamento più portabile è la felpa. La felpa da giorno non va confusa con quella della palestra, perché contrariamente a quest’ultima, deve vestire in modo casual-chic la nostra intera giornata: la felpa chic è quella di un tessuto in jersey, a fantasia o a pois, di un color grigio intenso, che ci faccia stare comode in maniera composta.

Marina Mannucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.